Campo rifugiati di Za’atari

//Campo rifugiati di Za’atari
Campo rifugiati di Za’atari 2017-12-11T16:07:40+00:00

Project Description

Il campo rifugiati di Za’atari fornisce ricovero dal 2012 a circa 80.000 profughi fuggiti dalla guerra civile siriana. È situato in una zona semidesertica al confine con la Siria nel nord della Giordania.

Vector ha collaborato con la Building Peace Foundation donando il proprio know-how tecnico per lo sviluppo del progetto delle strutture modulari temporanee e riutilizzabili fornendo anche supporto logistico e burocratico. Attraverso questa collaborazione è stata resa possibile la creazione di alcuni edifici presso il campo profughi di Za’atari. Gli edifici donati sono serviti a creare l’Oasis Center for Women Empowerment della ONG UN Women e l’Arts+Crafts Center for Young Syrian Refugee Talents per l’UNHCR. Il primo centro serve a fornire alle donne siriane gli strumenti per far emergere le proprie risorse latenti e guidarle verso la consapevolezza dei propri potenziali; mentre l’Arts+Crafts Center fornisce ai giovani rifugiati la possibilità di sviluppare il proprio lato artistico.