La vita di un popolo – Cividale del Friuli

//La vita di un popolo – Cividale del Friuli
La vita di un popolo – Cividale del Friuli 2017-12-11T17:10:43+00:00

Project Description

15.45 del 27 ottobre 1917, il Ponte del Diavolo viene fatto brillare. 100 anni dopo, il Comune di Cividale del Friuli commemora questo importante momento storico della città con un evento di grande impatto emotivo. 100 rintocchi di campane, danze, canti e una lettura scenica da parte dell’attore Luca Zingaretti raccontano il tempo trascorso dalla distruzione del ponte e dalla tragica pagine dell’occupazione. Il Ponte del Diavolo è stato trasfigurato riproducendo con l’antica tecnica pittorica del trompe-l’oeil la voragine lasciata dall’esplosione.

La direzione artistica dell’evento è stata affidata al regista Luca Bernardis che ha saputo valorizzare e raccontare poeticamente le atrocità della guerra comunicando un messaggio adatto al pubblico di tutte le età.

Vector ha dato il suo supporto al Comune di Cividale nell’organizzazione dell’evento allestendo due palchi in piazza Duomo e Borgo Ponte, fornendo l’impianto audio, maxi schermo a led, telecamere per riprese video e gruppi elettrogeni per l’alimentazione degli impianti.